TREKKING da Pietrapennata a Staiti

Descrizione

Da Pietrapennata a Staiti

Itinerario

Dalla piazzetta principale del Borgo di Pietrapennata (673 m) si percorre uno dei vicoli in salita fino a giungere in via Baracche, dalla quale si diparte la strada Pietrapennata – Ermanata, e si prosegue in salita in direzione del cimitero. Giunti alla piazzola del cimitero si prosegue, sulla destra, su una pista sterrata e, dopo aver percorso un breve tratto, saranno ben visibili sulla destra i ruderi del Monastero della Madonna dell’Alica che si raggiungono, dopo aver lasciato la pista in prossimità di un piccolo slargo per continuare su un sentiero sulla destra in mezzo alle felci. Giunti al Monastero (682m) si continua diritti, lasciando quest’ultimo sulla sinistra, fino a giungere su un cucuzzolo privo di vegetazione, ben visibile anche dal Monastero. Si prosegue, per un breve tratto in salita in mezzo ad una fitta macchia mediterranea, per poi prendere un sentiero a destra che prosegue in quota dando l’impressione di fare il giro della montagna, fino ad innestarsi su una stradina sterrata che, dopo aver attraversato una giovane pineta, porta in poco tempo alla strada sterrata che da Staiti conduce ai Campi di Bova. Arrivati sulla strada sterrata è consigliabile fare una deviazione, ovvero non proseguire in direzione di Staiti sulla destra e quindi in discesa, ma continuare sulla sinistra per raggiungere la cima di Monte Cerasia (1013 m). Sulla strada in salita si incontrano prima il Casello Forestale di Falcò e poi, sulla sinistra, la sorgente di acqua ferruginosa e potabile in Località Acqua Rugiada. Si continua, per un breve tratto, sempre sulla stessa strada, per poi lasciarla al successivo incrocio, per prendere sulla sinistra una pista tra un bosco di pini e lecci. Percorrendo la pista, in poco tempo, si arriva a Piano Maroprete e si prosegue sulla pista a destra che continua a salire sempre più ripidamente fino ad arrivare ad un affaccio da dove si può vedere, di fronte, Monte Cerasia. Si segue la pista, ora in piano, per un centinaio di metri, lasciandola per un sentiero a sinistra – tra lecci, eriche, rovi e ginestre – dirigendosi verso la cima di Monte Cerasia. Usciti dal sentiero si prosegue verso la sella sotto Monte Cerasìa da dove, dopo una breve salita, si raggiunge la cima. Dalla sommità di Monte Cerasia si può ammirare un panorama straordinario, che va dall’Aspromonte al mare Jonio, dai Boschi di Montalto fino ai Campi di Bova, con le Rocche di Bova e di Pentedattilo e l’Etna sullo sfondo. Dopo la sosta sul Monte Cerasia si ritorna indietro sulla strada sterrata principale, la si percorre in discesa, prendendo anche delle scorciatoie, che consentono di tagliare le ampie curve, fino a giungere in circa 2 ore nel caratteristico Borgo di Staiti.

Partenza: Pietrapennata (673 m)

Comuni Attraversati dal Percorso: Palizzi, Staiti

Dislivello: circa 350 m in salita e 470 m circa in discesa

Tempo di Percorrenza: 6 ore circa

Lunghezza del Percorso: ….. km circa

Presenza di Acqua Potabile: fonte all’ingresso del Borgo di Pietrapennata sulla sinistra; a metà percorso sorgente di acqua in Località Acqua Rugiada

Difficoltà: E

Arrivo: Borgo di Staiti (540 m)

Visita i Centri Storici e i Borghi

Visita il Borgo di Pietrapennata

Visita il Borgo di Staiti

Informazioni sull’Itinerario

Itinerario a cura della Cooperativa Naturaliter

Per informazioni contattare Andrea Laurenzano (tel. 347 3046799)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Informazioni Utili

Il GAL Area Grecanica, attraverso l'Agenzia Pucambù, metterà a disposizione gratuitamente per ciascun Gruppo di Escursionisti un GPS Montana 680T con le tracce dell'itinerario già memorizzate. Su richiesta potrà essere fornita anche una Videocamera GoPro HERO 4 Black Adventure Edition. Il costo giornaliero della Videocamera è di € 5,00. Gli Escursionisti potranno chiedere al GAL Area Grecanica la pubblicazione dei loro video sul Portale Calabria Greca. Per richiedere il GPS e/o la Videocamera inviare una mail a: info@calabriagreca.it.

Email

Guide Associate all’AIGAE, Circolo Culturale di Staiti Via Mazzini n. 4 - Staiti

Telefono

Tel. 329 5613866