IPPOTURISMO da Ghorio di Roghudi a Gambarie

Descrizione

Scheda Tecnica

Comuni: Roghudi, Roccaforte del Greco, San Lorenzo, Bagaladi, Cardeto, Reggio Calabria, S. Stefano

Difficoltà: CE (Cavalieri Esperti)

Tempi: circa 8 ore

Km: 33.53

Carte I.G.M.: F° Motta

A Basilicò il centro equestre del Parco offre ricovero ai cavalli ed a Gambarie diverse possibilità di alloggio e ristorazione per i cavalieri.

Percorso

Da Ghorio di Roghudi alcuni tornanti di strada asfaltata conducono a Roghudi Vecchio. Con una guida esperta si può scendere alla fiumara e salire per sentieri sino a Ghorio di Roccaforte altrimenti si deve seguire la strada asfaltata che, con ampio giro, conduce al ponte sulla Fiumara Amendolea e, con diversi tornanti, sale a Ghorio.

Attraversato il paesino e dopo circa 1 km lasciare la strada principale per una deviazione sulla destra nel primo tratto asfaltata ma poi in terra. Tralasciare i bivi a destra che portano subito alla fiumara ma dirigersi verso il vallone Colella nel punto in cui riceve   l’affluente che genera la Cascata Calònero. Guadare la fiumara e sulla riva opposta una mulattiera (il toponimo Pista di Cavallo è indicativo) sale ripidamente (tratta difficile) al casello di Croce Melia dove si può sostare ed abbeverare i cavalli. Si riprende su di una facile strada carrabile ombreggiata che in circa 5 km si immette, in loc. Piani di Cufalo, sulla strada che proviene da Roccaforte e porta alla diga del Menta. La si segue però solo per un tratto dato che a Pietro Polito, per piste secondarie, si può evitare l’asfalto attraversando le contrade di Piani di Nostra Signora, Piani dello Spaiaturi, Sega di Pantanizzi, Vizànola, Tre Limiti, Fragolara ed arrivo a Basilicò.

Utile una guida altrimenti è consigliabile raggiungere la strada asfaltata per la diga e percorrerla verso Tre Limiti e Fragolara.

Fonte: Guida Naturalistica della Calabria Greca – Alfonso Picone – Rubbettino Editore – Collana Parco Culturale della Calabria Greca.

Testo e foto di Dario Arcudi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Informazioni Utili

Ideato da Dario Arcudi (347/0004785, 334/6195755) del Club Ippico dei Due Mari.