ARRAMPICATA SPORTIVA alla Rocca di S. Ippolito

Descrizione

Scheda Tecnica

Difficoltà: media

Periodo: da settembre a maggio

Comune: Palizzi

Localizzazione: loc. S. Ippolito

Contributors: AspromonteWild, SAGF (Soccorso Alpino Guardia di Finanza)

Difficoltà: dal 4c al 6b

Quota falesia: 726 m

Altezza max: 20 m

Esposizione vie: sud est

Numero vie: 1 (in aumento)

Ultima revisione: novembre 2015

Al momento una sola via è chiodata, ma divertentissima e con difficoltà variabili dal quarto ad oltre il sesto grado: la sommità della rocca permette di godere un panorama stupendo.

È chiaramente composta da un unico settore ma l’intento è di accerchiarla con piccoli monotiri da ogni lato dove sarà senz’altro facile trovare altri tiri con difficoltà parecchio più elevate. In estate è molto scoperta per cui davvero calda, sconsigliata l’attività se non nelle ore serali poco prima del tramonto. La roccia è ottima, abbastanza rugosa, con le giuste prese e ben chiodata. Il contesto è molto tranquillo e silenzioso con ampi panorami.

Avvicinamento in auto

Raggiunta Pietrapennata entrare nel borgo e dirigersi tramite una stradina in cemento verso il cimitero. Proprio lungo la strada di accesso si noterà la rocca alta circa 25 m incastonata su di un piccolo crinale.

Fonte: Guida Naturalistica della Calabria Greca – Alfonso Picone – Rubbettino Editore – Collana Parco Culturale della Calabria Greca.

Testo e foto di Demy D’Arrigo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Informazioni Utili

www.aspromontewild.it