Buccia Riversa di Bergamotto

Descrizione

Buccia Riversa Bergamotto - Tabacchiera 2 (Enzo Galluccio)

Il bergamotto è un agrume profumato che, per motivi misteriosi e sconosciuti, cresce solo lungo la costa jonica, nell’estremo Sud della Provincia di Reggio Calabria.

Coltivato dalle nostre genti con sapienza contadina, forse arrivato con i colorati giardini di agrumi degli arabi, il bergamotto rinnova di generazione in generazione il magico patto che lo lega ad un luogo ed al suo clima.

E’ una coltura millenaria, oggi alla base delle più raffinate produzioni profumiere, gastronomiche e artigianali.

Il Bergamondo è una finestra aperta su questo mondo magico nel quale l’incanto dei sensi incontra una cultura antichissima, il sapere degli artigiani conserva nel tempo i profumi del frutto ed i colori della terra, l’equilibrio e la sapienza creativa distillano delicatezze gastronomiche ed irripetibili flagranze cosmetiche.

La lavorazione della buccia riversa del bergamotto

La lavorazione della buccia riversa del bergamotto ha radici molto antiche nella cultura contadina della Calabria Greca. E’ una tecnica che richiede pazienza e maestria per ricavare e modellare dalla buccia dell’agrume oggetti di semplice ed antica bellezza che mantengono intatto il magnifico profumo del frutto.

L’antica tabacchiera da fiuto

Nel XIX secolo era di grandissima moda la produzione di tabacchiere con ogni tipo di foggia e di materiale. Destinate a contenere il tabacco da pipa o da fiuto, le tabacchiere erano ben presenti anche nel mondo contadino. La tabacchiera in buccia riversa di bergamotto è un piccolo capolavoro della cultura popolare calabrese quasi dimenticato sino a qualche anno addietro. Si deve alla paziente opera di ricerca e di recupero di un Parroco di Varapodio, Don De Masi, se questo grazioso oggetto ritorna ad essere conosciuto e diffuso.

Gli originali cofanetti di bergamotto

Gli originali e profumati cofanetti sono un piccolo capolavoro della produzione artigianale calabrese realizzati nel Laboratorio Bergarte di Varapodio che, attraverso una paziente opera di ricerca, ha recuperato le antiche tecniche per la lavorazione della buccia riversa di bergamotto.

Questi cofanetti, che conservano nel tempo gli aromi del frutto ed i colori della terra, possono essere utilizzati come piccolo portagioie, come porta caramelle o per qualsiasi altro oggetto al quale vogliate dare una profumata ospitalità.

VIDEO LAVORAZIONE DELLA BUCCIA RIVERSA DEL BERGAMOTTO

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
LocalitaCalabria Greca
Tipo Risorsaartigianato